Italia

FRASI IN LATINO

Italia

 

   
Ovidio

Seneca

   

 

ab uno disce omnis da uno capisci come sono tutti - Virgilio
accidere ex una scintilla incendia passim a volte da una sola scintilla scoppia un incendio - Lucrezio
ad majora a successi più grandi
ad personam proprio per una persona
adducere inconveniens non est solvere argumentum portare eccezioni non è mai risolvere la questione
ad usum Delphini per l'uso del Delfino
advocatus diaboli avvocato del diavolo
alea iacta est il dado è tratto (non si può più tornare indietro)
aliena vitia in oculis habemus, a tergo nostra sunt abbiamo davanti agli occhi i vizi degli altri, mentre i nostri ci stanno dietro - Seneca
aquila non captat muscas l'aquila non si cura delle mosche
audaces fortuna iuvat la fortuna aiuta gli audaci
aut amat aut odit mulier: nil est tertium una donna o ama o odia, non c'é una terza possibilità
avarus nisi cum moritur, nihil recte facit l'avaro non fa nulla di buono se non quando muore

ave Cæsar, morituri te salutant

salve Cesare, coloro che stanno per morire ti salutano (saluto dei gladiatori)

barba non facit philosophum:

la barba non fa il filosofo - Plutarco
bellum omnium contra omes la guerra di tutti contro tutti  - Hobbes
caput imperare, non pedes a comandare è la testa, non i piedi
carpe diem afferra il giorno (cogli l'attimo fuggente)
casus belli circostanza degna di provocare guerra
cibi condimentum esse famem la fame è il condimento del cibo - Cicerone
cogitato, mus pusillus quam sit sapiens bestia: aetatem qui non cubili uni umquam committit suam pensa a quanto è saggio un topolino: non affida mai la sua vita a un solo buco - Plauto
conditio sine qua non condizione indispensabile
corruptissima republica plurimae leges le leggi sono moltissime quando lo stato è corrottissimo
cuius regio eius religio la religione sia di colui del quale è la regione (la religione dei cittadini di uno stato deve essere quella di chi ne detiene la sovranità)
cui prodest? a chi giova?
de gustibus non est disputandum sui gusti non si discute
do ut des ti do perché tu mi dia
dubium sapientiae initium    il dubbio è l’inizio della sapienza
dura lex sed lex legge dura ma legge
edamus, bibamus, gaudeamus! mangiamo, beviamo, godiamo!
errare humanum est perseverare autem diabolicum sbagliare è umano, ma perseverare è diabolico
etiam capillus unus umbram suam anche un solo capello fa la sua ombra
excusatio non petita, accusatio manifesta una scusa non richiesta equivale a una accusa evidente
ex malis eligere minima fra i mali si deve scegliere il minore - Cicerone
faber est suae quisque fortunae ciascuno è fabbro della propria fortuna (ciascuno si costruisce il proprio destino)

facta non verba

fatti, non parole
fallacia alia aliam trudit un inganno tira l'altro - Terenzio
fortuna caeca est la fortuna è cieca - Cicerone
fugit inreparabile tempus fugge irreparabilmente il tempo - Virgilio
gutta cavat lapidem la goccia fa il buco nella pietra
historia magistra vitae est la storia è una maestra di vita

homo faber fortunae suae

l'uomo è artefice del proprio destino
homo homini lupus l'uomo è un lupo per l'altro uomo - Plauto
homo proponit sed Deus disponit l'uomo propone ma Dio dispone

homo sine pecunia est imago mortis In dubio pro reo

nel dubbio a favore dell'imputato
ignorantia legis non excusat il non conoscere una legge non è una scusa
in dubio pro reo in caso di dubbio assolvere il colpevole

in dubis abstine

nelle situazioni ambigue astieniti

in rebus dubis plurimum est audacia

nelle situazioni incerte vale moltissimo l'audacia

ius primae noctis

diritto della prima notte (del feudatario nei confronti delle spose per la prima notte dopo il matrimonio)
in vino veritas nel vino la verità
leges bonae ex malis moribus procreantur le buone leggi nascono talvolta dai cattivi costumi

lepores duo qui insequitur, is neutrum capit:

chi insegue due lepri, questi non prende né l'una né l'altra
loqui ignorabit qui tacere nesciet
non sa parlare chi non sa tacere - Ausonio
maiora premunt ci sono cose più urgenti da fare
mala tempora currunt corrono brutti tempi
mater artium necessitas la necessità è madre delle arti
mater semper certa est, pater nunquam madre è sempre certa, padre mai
mature fieri senem, si diu velis esse senex vivi per tempo da vecchio, se vuoi  essere vecchio a lungo - Cicerone
melius est abundare quam deficere meglio abbondare che avere mancanza di qualcosa
memento audere semper ricorda di osare sempre

memento mori

ricordati che si muore
miserere! abbi pietà!
more uxorio come in matrimonio

mors et fugacem persequitur virum

la morte raggiunge anche l'uomo che fugge - Orazio
mors tua vita mea morte tua vita mia
mortui non mordent i morti non mordono
multae insidiae sunt bonis sono molte le insidie per i buoni  
nascimur uno modo, multis morimur nasciamo in un solo modo, ma moriamo in molti - Cestio Pio

nascuntur poetae, oratores fiunt

poeti si nasce, oratori si diventa
nemo potest duobus dominis servire nessuno può servire due padroni - Evangelista Matteo

nihil morte certium

niente è più certo delle morte
nihil perpetuum, pauca diuturna sunt nulla è eterno e poche cose durano a lungo

non omnia possumus omnes

tutti non possiamo fare tutto - Lucilio

nullum magnum ingenium mixtura demientiae

non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia

oculum pro oculo, et dentem pro dente

occhio per occhio, dente per dente
oculus domini saginat equum l'occhio del padrone ingrassa il cavallo
oderint dum metuant mi abbiano in odio, purché mi temano
ora et labora prega e lavora
parva sed apta mihi piccola ma adatta a me
pecunia non olet Il denaro non puzza

paupertas artis omnis perdocet

la povertà insegna tutte le arti - Plauto

poeta nascitur, orator fit

poeti si nasce, oratori si diventa
post coitum omne animal triste dopo l'accoppiamento ogni essere animato è triste
post prandium stabis, post coenam ambulabis dopo pranzo riposare, dopo cena passeggiare

prima digestio fit in ore

la prima digestione avviene nella bocca
promoveatur ut amoveatur che sia promosso per poterlo rimuovere
pulvis es et in pulverem reverteris sei polvere e polvere ritornerai

qui autem invenit illuminvenit thesaurum

chi trova un amico trova un tesoro - Siracide
qui gladio ferit, gladio perit chi di spada ferisce, di spada perisce
quot homines tot sententiae tanti uomini tanti modi di pensare - Terenzio
quis custodiet ipsos custodes? chi sorveglierà i sorveglianti?
quousque tandem abutere patientia nostra? fino a quando dunque abuserai della nostra pazienza? - Cicerone

refugium peccatorum

rifugio dei peccatori
relata refero riferisco ciò che mi è stato detto

repetita iuvant

giova ripetere le cose
res melius perpensa valuta meglio la cosa (meglio rivalutare la situazione)
res nullius una cosa di nessuno
ridendo dicere verum scherzando dire la verità - Orazio
risus abundat in ore stultorum il riso abbonda sulla bocca degli stolti
semel in anno licet insanire una volta l'anno a tutti è permesso fare qualcosa di folle

semper avarus eget

l'avido ha sempre dei bisogni
superflua non nocent le cose in più non sono dannose
talis pater, tali filius così il padre, così il figlio
tempus edax rerum il tempo che tutto divora
tempus fugit il tempo fugge

tertium non datur

una terza possibilità non è concessa

trahit sua quemque voluptas

ognuno è attratto da ciò che gli piace - Virgilio
ubi societas, ibi ius dov'é la società, ivi è il diritto
vae victis guai ai vinti! - Livio

veni vidi vici

sono venuto, ho visto, ho vinto - Caio Giulio Cesare
verba volant, scripta manent le parole volano, gli scritti rimangono
veritas filia temporis la verità è figlia del tempo - Aulo Gelio
vox populi vox dei voce del popolo voce di Dio

vulpem pilum mutare, non mores

la volpe cambia il pelo, non le abitudini - Svetonio
 
   
Cicerone

Ippocrate